In Evidenza

Migliori Prodotti per Onicomicosi

L’onicomicosi è un’infezione fungina che colpisce una o più unghie del piede e in casi più rari quelle delle mani. Questi funghi microscopici si sviluppano sotto l’unghia e si nutrono di cheratina, una proteina presente nelle unghie. In tal modo, distruggono lentamente l’unghia indebolendola. Questa infezione contagiosa può diffondersi ad altre unghie e ad altre persone. Chiunque può contrarre l’onicomicosi ma gli anziani, in particolare le donne, sono più a rischio. Le unghie dei piedi sono spesso colpite poiché le scarpe forniscono l’ambiente perfetto per la crescita dei funghi. Le unghie non sono immuni e possono anche essere colpite: a proposito, lo sai come si chiamano le dita dei tuoi piedi?.

Le cause dell’Onicomicosi

Non sembra esserci alcun motivo specifico per cui alcune persone sviluppano infezioni fungine, mentre altre no. Vari fattori, tuttavia, possono incoraggiare la comparsa di funghi sui piedi:

  • dita sovrapposte
  • diabete
  • umidità
  • sudorazione eccessiva
  • cattiva circolazione nei piedi
  • scarpe troppo strette

Sintomi

L’onicomicosi modifica l’aspetto dell’unghia colpita. Un unghia infetta assumerà un colore giallastro o brunastro e può anche sviluppare macchie bianche. Si addensa, diventa difficile da tagliare e può sfaldarsi o scheggiarsi. Anche indossare le scarpe può diventare scomodo.

Prevenzione

Ecco alcune semplici misure intese a ridurre le possibilità di contrarre l’onicomicosi:

  • Disinfetta tutti gli strumenti per la cura delle unghie
  • Asciugati tra le dita dei piedi dopo la doccia o il bagno
  • Non prestare le tue scarpe
  • Indossa sandali se vai in piscina o fai la doccia in un luogo pubblico
  • Indossa sandali e scarpe traspiranti

Come curarla

L’onicomicosi deve essere diagnosticata da un medico o da un dermatologo. Per identificare i funghi responsabili e curarli correttamente, è necessario prelevare e analizzare un campione dell’unghia in laboratorio.

A seconda dell’entità dell’infezione, sono disponibili diverse opzioni di trattamento. Il dermatologo può provare a rimuovere la parte infetta dell’unghia nel tentativo di rimuovere i funghi. Può anche prescrivere una crema da applicare intorno all’unghia in questione. 

Queste infezioni richiedono tempo per guarire e sono difficili da trattare. Lozioni e smalti per unghie sono più o meno efficaci una volta che l’infezione ha preso piede perché non trattano la radice dell’unghia. Durante il trattamento, la parte interessata dell’unghia non tornerà normale fino a quando non ricresce e può essere tagliata.

Miglior Prodotto per curare l’Onicomicosi

Dr Nails antimicotico naturale

Un prodotto specifico contro i funghi dei piedi, a base di olio di Argan Biologico, Tea Tree Oil e Aloe Vera. Efficace contro lo scolorimento e l’ingiallimento delle unghie, si assorbe velocemente mentre nutre e disinfetta l’unghia colpita da onicomicosi. Miglioramenti visibili in circa due settimane. Il prodotto include una lima.

Cosmetica